2017: Lavoro nuovo, vita nuova. Sono la project manager del  Center for the Humanities and Social Change, inaugurato a Maggio 2017: il Centro ha sede a Venezia e opera all'interno dell'Università Ca' Foscari di Venezia. 

 

Nel 2015 e 2016 ho lavorato per  la Comunità Ebraica di Venezia e per il Comitato "I 500 anni del Ghetto di Venezia" occupandomi della segreteria organizzativa degli eventi collegati al cinquecentenario del Ghetto di Venezia  (1516-2016). 

 

Altre esperienze professionali:

 

 2013-2014: Collaborazione con il progetto Beit Venezia - casa della cultura ebraica.


2008 e 2013-2014:  Docente di traduzione, Storia della cultura inglese e Letteratura inglese presso la Scuola Superiore per Mediatori Culturali di Padova.

2004-2005: Contratto presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Università Ca’ Foscari di Venezia per l’insegnamento di due moduli di traduzione dalla lingua inglese.

Collaborazione con l’Arts Council of Wales nell’allestimento e nella preparazione dello spazio del Galles alle Biennali d’arte del 2005, 2007, 2009, 2011, 2013, 2015, 2017.

2005: Partecipa alla preparazione del convegno internazionale Tracing Henry James, organizzato dalla Henry James Society all’Isola di San Servolo (Venezia) in collaborazione con il Dipartimento di Americanistica, Iberistica e Slavistica dell'Università Ca' Foscari di Venezia.

1995 Assistente e location manager per il documentario di BBC Wales Venezia Staenopeica, dedicato al lavoro del fotografo David Gepp.

 

1994: Assistente e location manager per il documentario di Channel 4 Death in Venice.

 

 Studi:

2004: Dottorato in Letterature Anglo-Americane e Ibero-Americane presso l’Università di Venezia Ca’ Foscari. (Titolo della tesi Toronto. Poetry in Place).
1998/2000: Master in traduzione letteraria dall’inglese presso l’Università di Venezia Ca’ Foscari.
1997    Laurea in Lingue e Letterature Straniere (lingua quadriennale: anglo-americano, russo biennale) presso l’Università di Venezia Ca’ Foscari. Punteggio: 110/110 e lode. (Titolo della tesi America Between Neapolitan Lines, sull’immagine degli Stati Uniti nella Napoli del Settecento).

 

Pubblicazioni:

2013: Extreme, fortuitous, personal: Tim Davies' Venice, catalogo della mostra di Tim Davies Drift, National Museum of Cardiff.

 

2006, Poesia tra comunità e istituzione: il caso di Toronto, in Real Cities. Rappresentazioni della città negli Stati Uniti e in Canada, a cura di Andrea Carosso e Carmen Concilio, Torino, Ottoeditore.

 

2003 (con Shaul Bassi), “Venetian (Still) Life: The displacement of ethical response in the travel writing of W.D. Howells”, in Journeys, Vol. 4, I, pp. 66-78.